Canon presenta EOS C700 FF

Canon presenta EOS C700 FF

Il comunicato stampa ufficiale

 

Canon presenta EOS C700 FF, la nuova ammiraglia del sistema Cinema EOS. Grazie al sensore CMOS Full Frame di nuova generazione da 38,1 mm x 20,1 mm, questa videocamera è in grado di effettuare riprese fino a 5,9K, per offrire la massima libertà creativa e garantire sempre una qualità di livello superiore. Canon EOS C700 FF supporta riprese in diversi formati ed è compatibile con obiettivi EF, PL e ottiche anamorfiche. La combinazione tra l’innovativo sistema di messa a fuoco automatica di Canon, Dual Pixel CMOS AF, e gli obiettivi EF, è la soluzione ideale per riprese in formato Full Frame sempre nitide.

Tecnologia innovativa del sensore, nuove modalità e numerosi formati di registrazione

Il nuovo sensore CMOS Full Frame da 38,1 mm x 20,1 mm, progettato per produzioni professionali di fascia alta, consente di registrare con un livello di rumore straordinariamente ridotto, incarnati naturali, ridotta profondità di campo e un’ampia gamma dinamica fino a 15 stop. Assicura in questo modo grande libertà e flessibilità nella post produzione, oltre che nelle riprese HDR. Le diverse modalità del sensore – Full Frame, Super 35mm e Super 16mm – permettono all’utente di sperimentare nuove modalità operative senza dover rinunciare alla vasta gamma di formati di registrazione, tra cui ProRes, XF-AVC (internamente su schede di memoria CFast) e Cinema RAW, formato non compresso di Canon.

La videocamera Canon EOS C700 FF può registrare immagini fino a 5,9K in formato RAW a 12/10 bit tramite CODEX CDX-36150, con la possibilità di optare per riprese 4K e 2K RAW a 12 bit, oltre che nel formato ProRes. Canon EOS C700 FF registra fino a 60 fps (5,9 K), 72 fps (crop 4K) e 168 fps (crop 2K) per riprese con frame rate elevati. Grazie all’oversampling a 5,9K, è possibile ottenere immagini di elevata qualità in 4K e 2K con ridotto effetto moiré e meno rumore.

Ampia gamma di obiettivi
La videocamera C700 FF è disponibile sia con innesto EF che PL, compatibili con i numerosi obiettivi delle serie EF e Cinema. Grazie alle dimensioni del sensore (20,1 mm verticalmente), questo modello permette inoltre di effettuare riprese con obiettivi anamorfici. Utilizzando gli obiettivi Canon EF è possibile beneficiare pienamente della dimensione del sensore, mentre l’innovativo sistema Dual Pixel CMOS AF di Canon garantisce una messa a fuoco automatica sempre nitida e precisa, anche durante l’inseguimento di soggetti in movimento, essenziale per registrazioni ad alta risoluzione.

EOS C700 FF è compatibile con gli accessori già esistenti di Canon EOS C700, quali il mirino EVF-V70, l’adattatore MO-4E/ MO-4P B4 e l’unità di funzionamento remoto OU-700.

EOS C700 FF sarà disponibile a partire da agosto 2018

Caratteristiche principali di EOS C700 FF

  • Sensore CMOS Full Frame da 5,9K
  • Ampia gamma dinamica a 15 stop
  • Diverse modalità del sensore, tra cui Full Frame, Super 35mm e Super 16mm
  • Sistema di messa a fuoco automatica Dual Pixel CMOS AF preciso e affidabile
  • Numerosi formati di registrazione, tra cui Canon Cinema RAW, ProRes e XF-AVC