CON L’ITALIANA “IN ARIA” LA TV MALESIANA VA IN DIGITALE

IN ARIA! NETWORKS CONTRIBUISCE AL PASSAGGIO IN DIGITALE DELLA TV IN MALESIA

La tecnologia proprietaria della scale up italiana sarà utilizzata nell’ambito dell’accordo tra Speedcast e MYTV Broadcasting Sdn Bhd (MYTV) per guidare il passaggio del Paese dalla tv analogica alla tv digitale.

In Aria! Networks, società fondata da un team tutto italiano e rapidamente posizionatosi come primario fornitore di servizi di trasporto video live sicuro nei mercati UK e Italia, porta la sua tecnologia proprietaria anche in Malesia.

A sole poche settimane dall’annuncio della partnership che ha visto la multinazionale Speedcast International Limited, operatore di riferimento a livello mondiale per le soluzioni di comunicazione remota e IT affidabili, entrare nel capitale sociale, si concretizza la prima importante sinergia industriale. In Aria! Networks giocherà infatti un ruolo chiave nel progetto triennale nato in Malesia dalla collaborazione tra Speedcast International Limited (ASX: SDA) e MYTV Broadcasting Sdn Bhd, l’operatore comune di rete di distribuzione televisiva malese, con l’obiettivo di guidare il passaggio dalla TV analogica alla TV digitale attraverso un Soluzione Direct To Home (DTH).

Nello specifico MYTV, l’operatore televisivo malese responsabile per la diffusione dei segnali televisivi digitali terrestri (DTT) gratuiti, sarà responsabile della gestione dell’infrastruttura e delle tecnologie di rete per i servizi di TV digitale terrestre (DTT) in tutto il paese e collaborerà con Speedcast per estendere la propria copertura tramite i servizi satellitari DTH.

Per questo progetto Speedcast, il più affidabile provider al mondo di soluzioni IT e di servizi di comunicazione sensibile utilizzerà la tecnologia proprietaria di In Aria! Networks, confermando la visione alla base della partnership industriale annunciata che vede Speedcast puntare a realizzare una significativa crescita nel business dei media a livello globale.

“Migrare un intero paese dalla TV analogica a quella digitale non è un compito da poco”, afferma Pierre- Jean Beylier, CEO di Speedcast. “Non vediamo l’ora di collaborare con MYTV a questo progetto per offrire servizi di alta qualità per la televisione digitale ai malesi in tutto il Paese. Per questo progetto Speedcast utilizzerà anche la tecnologia di In Aria! Networks, confermando l’importanza dell’accordo di collaborazione siglato con la realtà italiana”.

Alberto Carpené, CEO di In Aria! Network e VP di Speedcast Media Network, (nella foto in alto), ha aggiunto: “Sono passate solo poche settimane e la nostra tecnologia trova già spazio di applicazione in un progetto strategico come quello della transizione verso la TV Digitale della Malesia. La nostra tecnologia OttvideoOS® sarà usata per la contribuzione del multiplex televisivo di MyTV dalla sede centrale all’uplink satellitare di Kuala Lumpur.  Questo non solo riempie di orgoglio tutto il nostro team ma ci motiva ancora di più nel raggiungimento di standard tecnologici sempre più alti di applicazione sia nel settore media, mentre prepariamo lo sbarco nel settore dei trasporti per la video sorveglianza intelligente in Cloud”.