TVU RPS la democratizzazione della remote production

Ref. TVU RPS la democratizzazione della remote production

Dalla TVU, RPS un sistema dedicato alla Remote Production, efficiente, compatto e alla portata di tutti che consente di ridurre i costi di produzione e di poter gestire fino a 6 o 10 flussi bidirezionali, servizi compresi.

di ANTONIO FRANCO


Il Panel Control del TVU RPS. Il Panel Control consente di poter monitorare e settare tutti i parametri del sistema, per ottenere sempre il miglior risultato, oltre che per poterlo configurare secondo le specifiche esigenze di lavoro.

Anche al recente NAB di Las Vegas, si è molto parlato di Remote Production. Un tema molto seguito negli ultimi anni che introduce nuovi processi e consente di semplificare le attività di produzione, sfruttando tutte le potenzialità tecnologiche disponibili, per una struttura dedita alla produzione di contenuti. Ma, almeno fino ad adesso, alcune fasi di questo tipo di attività, erano destinate solo a strutture di un certo tipo, anche per il livello di investimento richiesto. Oggi, con lo sviluppo di una nuova soluzione presentata dallaTVU Networks, viene abbattuta anche quest’ultima barriera, portando questo tipo di soluzioni alla portata di molti operatori, grazie alla nuova soluzione TVU RPS-Remote Production System. Si tratta di un sistema che consente di dare un contributo di ben sei canali contemporanei, sfruttando tutti i sistemi di connessione disponibili.


Ma entriamo nel dettaglio, in un modo più pratico. Immaginiamo di dover produrre la ripresa di un evento, magari sportivo, come potrebbe essere un match di pallavolo o pallacanestro, ma anche una partita di calcio, senza avere il budget necessario, per impegnare un OB Van e le relative risorse umane e tecnologiche previste. Oggi si può, in alternativa, utilizzare l’RPS della TVU che permette di trasferire fino a sei segnali HD (in uscita dalle camere, sincronizzate), impiegando al massimo sei cameramen, (se non si preferisce utilizzare addirittura delle camere remotate), trasferendo i singoli flussi delle stesse, direttamente alla regia dello studio, pronti per essere mixati e messi in onda.

Si possono così eliminare ulteriori costi di trasferta, investimenti in tecnologie di produzione come mixer video, mixer audio e quant’altro necessario per produrre l’evento direttamente sulla location in cui avviene. Il tutto senza dover subire necessariamente le note problematiche che derivano dalla disponibilità di banda, su un determinato tipo di infrastruttura di connessione. Questo sistema assomma ed utilizza, infatti, diversi tipi di connessione, contemporaneamente. Dalle reti 3G e 4G/LTE, al WiFi, alla connessione LAN, con o senza fibra, arrivando ad un totale di 100 Mb/s di banda disponibile. Inoltre, con questo particolare tipo di utilizzo integrato delle diverse piattaforme di connessione, si riesce comunque ad ottenere sempre il massimo risultato, in termini di qualità, proprio grazie al fatto che, utilizzando le diverse piattaforme contemporaneamente anche quando una di queste ha problemi di banda disponibile il sistema sfrutta la capacità delle altre linee di connessione, offrendo sempre il miglior risultato qualitativo possibile.



TVU RPS Specifications
Models,RPT -4900 RPS Transmitter /encoder PRP -3900 RPS Receiver /decoder
Operating System,Linux
Encoder,Up to 6 channels of H.264 4:2:0 CBR encoding 100k-10Mb/s
Supported encode/decode video formats,NTSC PAL 720p50 720p59.94 1080i50 1080i59.94
Genlock,BB or Tri level
Video Inputs,Ports 1-8 – 1.0/2.3 DIN – SD/HDI-SDI (BNC adapter included) Ports 1-6 utilized for primary transmission and ports 7-8 are utilized for return video
Genlock Input (decoder).Ref: 1.0/2.3 DIN, BB or Tri level (BNC adapter included)
Keyboard and mouse,USB 2.0 x 4
Display,1 x DVI-D 2 x HDMI 1.4
Ethernet,2 x GigE Ethernet ports (8P8C jacks)
Power Input,IEC C14 power inlet (cable supplied)
Voltage,100-240V AC
Power,Max 250W
Hardware Dimensions,1.5RU rack mount 252mm x 434mm x 65mm (9.92” x 17.08” x 2.56”) does not include rack ear or front handle dimensions
Weight,4.74 kg (10.45 lbs)
Operating Temperatures,10°C to 35°C (50°F to 95°F)


L’RPS della TVU, con encoder e decoder, integrato con altri compatti prodotti
della Blackmagic, per completare il sistema di produzione. Come si può vedere, in un rack di sole 4 unità, facilmente trasportabile, si può avere una regia completa di mixer video e Recorder su scheda, piuttosto che utilizzare esclusivamente l’RPS e connettere tutte le camere al mixer video dello studio, in remoto.

Ed oggi, con la nuova soluzione TVU Router, si può arrivare addirittura a 200 Mb/s di banda, potendo così gestire fino ad un massimo di 10 flussi, capaci di soddisfare la maggior parte delle esigenze produttive. Ma l’RPS prevede una grande flessibilità di utilizzo della banda disponibile. E’ possibile realizzare delle configurazioni personalizzate, dividendo la capacità in segnali in entrata o in uscita, in base alle specifiche necessità produttive del singolo evento. La connessione bidirezionale offre perciò anche un ritorno dei segnali audio-video, come ad esempio quelli per l’intercom, il control, il prompter, i metadata o anche due segnali SDI, da utilizzare per qualsiasi tipo di esigenze. Tutto questo con un sistema composto da due moduli di una sola unità rack, oltre ad eventuali apparecchiature accessorie che si vogliono integrare. Ciò permette una facile trasportabilità del sistema, viste le sue ridotte dimensioni ed il peso contenuto, senza richiedere lunghi tempi di installazione e settaggio. Una pratica interfaccia consente di monitorare, controllare e settare tutti i parametri operativi, (delay compreso), in modo semplice ed immediato. Da sottolineare poi che, per esigenze più complesse o nel caso in cui si vogliano provare le soluzioni TVU, prima di investire, si può sempre contare sul rental o sul servizio offerto dai service che impiegano i sistemi TVU Networks, per realizzare le proprie produzioni. Infine, ricordiamo che il dealer TVU Networks per l’Italia è la Professional Show, disponibile anche per le demo reali, direttamente sul campo, anche di questa soluzione, già disponibile sul mercato.

Per esigenze più complesse o nel caso in cui si vogliano provare le soluzioni TVU, prima di investire, si può sempre contare sul rental
o sul servizio offerto dai service che impiegano i sistemi TVU Networks, per realizzare le proprie produzioni. Infine, ricordiamo che il dealer TVU Networks per l’Italia è la Professional Show, disponibile anche per le demo reali, direttamente sul campo, anche di questa soluzione, già disponibile sul mercato.